Caduta Libera!

Il quiz dove se rispondi male vieni "eliminato fisicamente"

Concept

In ogni puntata di Caduta Libera!, il quiz condotto da Gerry Scotti e in onda su Canale 5, un concorrente è al centro di una pedana, sopra una botola pronta ad aprirsi e a risucchiarlo alla prima risposta sbagliata; dieci sfidanti lo circondano, posizionati su dieci botole uguali. Il concorrente, di volta in volta, sceglie un avversario da sfidare. In ogni duello, il concorrente e lo sfidante prescelto, a turni alterni, devono rispondere, in pochi secondi, alla domanda posta da Gerry Scotti, completando una o più parole, di cui vengono visualizzate solo alcune lettere, proprio come quando si gioca al cruciverba. Per chi sbaglia per primo non c’è scampo: la botola sotto ai suoi piedi si apre, facendolo cadere ed eliminandolo. Duello dopo duello, il concorrente nella botola centrale deve riuscire a eliminare tutti suoi sfidanti. Il vincitore di puntata, oltre ad aggiudicarsi il diritto di tornare nella puntata successiva, affronta anche il gioco finale de “I dieci passi”: 3 minuti a disposizione per rispondere a 10 domande e potersi aggiudicare fino a 300.000 euro. Il format è andato in onda in oltre 10 paesi, tra cui Cina, Stati Uniti, Spagna e Belgio. “Caduta libera” è basato sul format “Still Standing”, creato da Channel 10 e July-August Productions Ltd. e licenziato da Armoza Formats.

 

Torna indietro

Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

×