Rimbocchiamoci le maniche

Una "donna del popolo" eletta sindaco della sua comunita'

Concept

“Rimbocchiamoci le maniche” è una fiction in otto puntate con Sabrina Ferilli e la regia di Stefano Reali, in onda su Canale 5. La serie racconta la storia di Angela (Sabrina Ferilli), un’operaia di provincia come tante, con un matrimonio che si sta sgretolando e con un futuro lavorativo incerto. La fabbrica tessile in cui lavora come capo cucitrice fin da quando era ragazza, infatti, viene improvvisamente messa in liquidazione e i terreni su cui sorge saranno venduti. Lo prevede il piano regolatore e solo il nuovo sindaco potrebbe modificarlo. Le elezioni ci saranno a breve, e il candidato favorito è un uomo che non lascia presagire nulla di buono. E così basta una provocazione bonaria del sindaco uscente Piero Pacetti (Andrea Giordana), il coro unanime delle operaie, e Angela si ritrova a essere candidata come primo cittadino del suo paese, un piccolo centro nel Lazio, Offidella, nonostante le diffidenze del marito, Fabio (Sergio Assisi), con il quale Angela vive un momento di crisi. Fabio, infatti, l’ha tradita con una collega operaia, Gina (Michela Andreozzi), ma è pentito e la ama ancora perdutamente. Contro ogni previsione, Angela viene eletta e diventa, così, sindaco di una piccola comunità e cerca, insieme agli assessori e ai cittadini, di trovare le soluzioni migliori alle problematiche che via via deve fronteggiare. Donna di grande forza morale, Angela è pronta anche a mettersi contro la burocrazia, se non addirittura contro le Istituzioni, se si tratta di raggiungere un buon fine e di fare giustizia contro le sopraffazioni. Il proposito di Angela è aiutare chi merita, ma questo genera inevitabilmente continui conflitti interiori che la sottopongono a delle scelte critiche. Oltre a essere sindaco, infatti, è anche una madre di famiglia, che vuole dare un esempio di dignità ai suoi tre figli: Caty (Benedetta Gargari) appena diciottenne, Ercole (Samuel Garofalo) in piena fase adolescenziale e il piccolo Ferdinando (Ilario Bellazzini) di otto anni. Allo stesso tempo, però, non vuole togliere energie e tempo alla sua attività di sindaco in cui antepone sempre il bene della comunità su tutto il resto. Nel cast anche Maurizio Mattioli, Alberto Molinari, David Coco, David Paryla, Monica Dugo, Gabriella Silvestri, Marco Falaguasta. La serie è scritta da Stefano Reali, Elena Gamba, Roberta Colombo, Alberto Amoretti, Mariangela Barbanente. Le riprese si sono svolte a Roma e dintorni e nelle Marche, nei Comuni di Grottammare e Offida.

 

Torna indietro

Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

×